Andrea Corazziari - Pianoforte e Musica da Camera


Nato a Roma, ha studiato pianoforte presso il Conservatorio di musica di Roma “S.Cecilia” con Luisa de Robertis. Si è poi perfezionato presso l’accademia internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, con Giovanni Valentini, Boris Petrushanskj e Antonio Ballista. Nel giugno 2000 ha ottenuto il diploma di concertismo. Ha inoltre partecipato a masterclasses tenute da Alexander Lonquich, Louis Lortie, Arie Vardi. Si è distinto in numerosi concorsi nazionali e internazionali per pianoforte. In particolare si è dedicato al repertorio per piano solo contemporaneo: ha vinto i premi “Sacem”, “Nadia Boulanger” e “André Chevillon- Yvonne Bonnaud” al quarto concorso internazionale di Orléans nel febbraio 2000 e il primo premio al concorso pianistico internazionale “Valentino Bucchi” di Roma. Collabora regolarmente con diversi compositori italiani e stranieri come Mauro Lanza, Stefano Gervasoni, Lorenzo Pagliei, Ivan Fedele, Fabien Lévy, Frédéric Verrières, Stefan Streich, Saed Haddad. Ha collaborato con gli ensemble francesi Les Temps modernes e 2e2m. Andrea Corazziari ha suonato come solista la prima “Kammermusik”di Hindemith sotto la bacchetta di Riccardo Chailly con l’orchestra sinfonica di Milano « G.Verdi », ha eseguito il Kammerkonzert di Ligeti con i solisti delll’Orchestra Svizzera Italiana diretti da Heinz Holliger. Si è esibito in numerosi festival e stagioni tra cui “La Roque d’Anthéron”, “Romaeuropa”, “Settembre musica”, “Cervantino” a Guanajuato (Mexico), presso la Salle Cortot e l’Auditorium du Louvre di Parigi, la Konzerthaus di Berlino, la “Victoria Hall” di Ginevra, l’Accademia di Francia a Roma, il Teatro Valli di Reggio Emilia, l’Auditorium della Svizzera italiana… Suoi concerti e recital sono stati trasmessi dalla RAI, Radio Suisse Romande, Radio Svizzera Italiana, dalle radio olandesi e portoghesi. Da anni collabora con La Via Lattea, un progetto che unisce musica, architettura, cinema, letteratura intorno al territorio della Svizzera Italiana. Ha inciso per l’etichetta discografica “Kha” un disco dedicato a Musorgskj. Notevole anche la sua attività di camerista. Diplomato in musica da camera presso il Conservatorio romano “S. Cecilia”, ha seguito corsi di perfezionamento con Pier Narciso Masi e del Trio di Trieste. Con il pianista Antoine Didry-Demarle ha fondato il « Duo Métamorphoses », con cui propone percorsi di ascolto innovativi e insoliti. Si dedica alla scoperta del repertorio per voce e pianoforte con il baritono Bruno Taddia : il duo è stato in residenza all’Abbaye Royale de Fontevraud ed ha presentato l’integrale dei cicli schubertiani all’istituto italiano di cultura di Parigi. Appassionato didatta, Andrea Corazziari insegna al conservatorio di Avignon e tiene conferenze, masterclass e stages in Italia e Francia.




Informazioni corso:


Data del corso: 17 - 24 Agosto 2022


Quota di iscrizione € 50,00 € 0


Quota di partecipazione: € 430,00




Per iscriverti al corso compila il form qui sotto:




Residenza:




Recapiti:




Inviando l'iscrizione autorizzo al trattamento dei dati e confermo di aver letto la Privacy Policy