Albino Mattei e Davide Gandino - Flauto


Compie gli studi di Flauto presso il Conservatorio Statale di Musica "G.Rossini" di Pesaro, con i Mri Giancarlo Graverini e Domenico Ciliberti. Si perfeziona con G.Gatti e Conrad Klemm, col quale inizia l'apprendimento della Tecnica Alexander, approfondendola con la Dott.ssa Frances Robinson.E' allievo effettivo di Severino Gazzelloni ai Corsi di Alto Perfezionamento presso l'Accademia Chigiana di Siena, conseguendo una borsa di studio per merito e si esibisce nella prestigiosa rassegna musicale "Le Settimane Senesi". Negli otto anni in orchestra ha collaborato sotto la direzione di Direttori quali: Maag, Muller, Molinari-Pradella, R.Abbado, Zedda, Rescigno, De Mori ecc. Dal 1986 e' primo flauto del Quartetto Italiano di Flauti "Les Flutes Joyeuses" (www.quartettoitalianodiflauti.it) svolgendo intensa attivita' concertistica in Italia e all'estero, oltre 100 sono le opere di dedicate al quartetto da noti compositori di varie nazioni. Ha registrato per la Rai,la Radio Vaticana, la Radio Ucraina, per le statunitensi W.N.V.C. e W.Q.X.R. ha inciso per la Urania Records, Baby Records, Prime Rose, Malleus, Domani Musica, Pagano, Inedita (4 Sonate di J.N.Hummel). Ha partecipato a trasmissioni su Rai 1 e Rai 3, tra cui "La stanza della Musica". Gli sono state dedicate diverse opere da compositori contemporanei italiani e stranieri ed e' presente con una esecuzione nel quinto volume dell'Enciclopedia Italiana dei Compositori Contemporanei edita da "Pagano". Ha collaborato con attori, in spettacoli di poesia e musica, quali R. Cucciolla, A.Foa', Paola Gasman, Ugo Pagliai ecc. Concerti in Italia,Germania, Russia, Pakistan, Turchia, Paesi Scandinavi, ex Jugoslavia ecc.e negli USA, dove si esibisce tra l'altro, alla Carnegie Hall, al Lincoln Center di New York ed in New Jersey. Chiamato quale componente di giuria in concorsi per flauto, tiene Master Class e Corsi di perfezionamento, di recente presso l'Universita' della Musica di Vienna, al Conservatorio Superiore di Musica "M. Castillo" di Siviglia e di Vigo in Spagna. E' stato Docente di Flauto, Vice Direttore e Direttore presso il Conservatorio Statale di Musica "G. Rossini" di Pesaro.



Davide Gandino ha iniziato i suoi studi musicali giovanissimo con il Maestro Albino Mattei al Conservatorio di Pesaro, diplomandosi in seguito con il Maestro Carlo Tabarelli al Conservatorio di Milano dove in seguito ha compiuto anche gli studi di Composizione e Didattica della Musica. Ha seguito corsi di perfezionamento con Maestri di fama internazionali quali Robert Stallman, Conrad Klemm, Severino Gazzelloni, Alain Marjon, Maxence Larrieu e Peter-Lukas Graf, con il quale ha conseguito un ulteriore Diploma Internazionale presso l'Accademia Superiore di Musica "L. Perosi" di Biella. Ha preso parte a numerosi festival e stagioni concertistiche tra le più importanti il Teatro Petruzzelli di Bari e di Milano quali la Società del Giardino, Musica Rara, Teatro Filodrammatici, Centro Asteria, Circolo della Stampa, Sala Verdi del Conservatorio, Palazzina Liberty, Auditorium di Largo Mahler e Milano Classica. Ha collaborato come primo flauto con prestigiose orchestre sinfoniche: Teatro Regio di Parma, Filarmonica Europea e RAI di Milano sotto la guida di importanti direttori. Molto giovane ha registrato, come primo flauto in Mondovisione, la quarta sinfonia di Ciaikovski per la realizzazione del film "Le magnifiche sei" registrato da RAI 1, in collaborazione con lo Sinfoniceskij Orkestr – Moscovskj U.R.S.S., Carnegie-Mellon Orchestra Sinfonica Universitaria – Pittsburg U.S.A. e l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano, diretta da Vladimir Delman. Ha una ricca produzione discografica di suoi CD consultabile nel suo sito ufficiale www.davidegandino.com. Ha collaborato in prima mondiale con le etichette discografiche "Dinamic" e "Maia Records" per la realizzazione dei seguenti CD: "Chamber Works for Guitar", "Connections" e "Fortimissimissimo" di Franco Fasano. Di recente è in pubblicazione su tutti i Digital Stores su etichetta Discografica di “Big Stone Studio” pubblicato il suo ultimo CD “Onde” nel quale interpreta brani di musica Pop Italiano che rientrano nel Progetto “La mia Musica al tempo del Covid”. Invitato come membro di giuria al Festival Internazionale "Music World" di Fivizzano, Concorso Internazionale "Jugend musiziert" a Milano, V Concorso Internazionale di Canto “Felice Lattuada”, Secondo Concorso Nazionale “Giovani Talenti Musicali” a San Pietro Cusico (Polimia Cultura - Milano), Festival Internazionale di Chitarra e Flauto ad Elk in Polonia (Elckie Stowarzyszenie Kulturalne), in qualità di Maestro Esperto presso la Kalaidos University Musikhochschule di Zurigo. Invitato come docente di Flauto a tenere Master Class presso www.ameropa.org a Prague (Czech Repubbic) e musical-bridges.international a San Pietroburgo (Russia) e per ultimo anche come a tenere Lezioni e Concerti per il Festival Internazionale ad Acqui Terme www.interharmony.com edizioni 2021e 2022 dove ha esordito come solista in concerti da camera e come primo flauto con l’orchestra Sinfonica di New York nella settima sinfonia di Beethoven. Svolge regolarmente un'intensa attività come concertista come solista e in diverse formazioni da camera in Italia e all'estero (Germania, Svizzera, Medio Oriente, Brasile, Finlandia, USA e Russia) raccogliendo un grande sostegno da parte del pubblico e la critica.






Informazioni corso:


Data del corso: 25 - 31 Agosto 2022


Quota di iscrizione € 50,00 € 0


Quota di partecipazione: € 490,00




Per iscriverti al corso compila il form qui sotto:




Residenza:




Recapiti:




Inviando l'iscrizione autorizzo al trattamento dei dati e confermo di aver letto la Privacy Policy