Federico Stassi - Viola, Musica da Camera e postura strumentale per Violino e Viola


Nato a Palermo, è Laureato con Lode in Viola e con Menzione d’Onore in Musica da Camera presso il Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” in Roma rispettivamente sotto la guida dei Maestri Massimo Paris e Roberto Galletto. Inizia lo studio della Viola col M° Renato D'Anna nel Conservatorio della sua città, conseguendo il Diploma di previgente ordinamento sotto la guida del M° Antonello Farulli presso il Conservatorio di Bologna nel 1994. Si è perfezionato con i Maestri Carlo Pozzi, Piero Farulli, Riccardo Brengola, Giuseppe Prencipe e molti altri, nonché presso il Conservatorio Superiore di Maastricht dove ha conseguito il “Bachelor” in Viola nella classe del M° Michael Kugel, presso l’Accademia di Santa Cecilia a Roma dove ha conseguito i Diplomi in Viola ed in Musica da Camera seguendo i corsi di Alto Perfezionamento Musicale rispettivamente nelle classi dei Maestri Massimo Paris e Carlo Fabiano, e presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma dove, insieme al Pianista Giuseppe Grippi, ha conseguito il Master di II livello in Musica da Camera sotto la guida del celebre “Trio di Parma” e del M° Pierpaolo Maurizzi. Gli sono stati riconosciuti diversi premi ed onorificenze tra cui si segnalano il Diploma di Merito all'Accademia Chigiana di Siena, il Secondo Premio assoluto al Concorso Internazionale di Musica "Johannes Brahms" nella categoria "Archi Solisti" ed, in Duo con il Pianista Giuseppe Grippi, il premio “Most Distinguished” al Concorso Internazionale di Musica “Ibla Grand Prize” Ha ricoperto il ruolo di Prima Viola in molte orchestre, tra cui l'Orchestra Giuseppe Verdi di Milano, l'Orchestra Filarmonica di Torino, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, l'Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, l'Orchestra Scarlatti di Napoli, per menzionarne solo alcune... Dall’anno 2003 al 2007 ha ricoperto stabilmente il medesimo ruolo nell’Orchestra Sinfonica di Roma. Docente in diversi Corsi di Qualificazione Professionale per orchestra, tra cui il Laboratorio Lirico “Spazio Musica“ di Orvieto nel 2004 ed il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto nel 2007, nel 2005 ha tenuto Masterclass di Viola per il Teatro Nacional “Claudio Santoro” di Brasilia e nel 2010 per la Roosvelt University di Chicago; viene inoltre regolarmente invitato come Docente in Masterclass di Viola e Musica da Camera - anche per l’Associazione Italiana della Viola di cui è componente - in varie località italiane quali Roma, Firenze, Livorno, Bari, Gubbio (PG), Montegiorgio (FM), San Benedetto del Tronto (AP) e molte altre, sia in Conservatori di Musica che per Corsi estivi di perfezionamento musicale. E’ stato Docente di Musica da Camera presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Arturo Toscanini” di Ribera, presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari, presso il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo, presso il Conservatorio di Musica “Alessandro Scarlatti” di Palermo ed è attualmente Titolare di Cattedra - nella medesima disciplina - presso il Conservatorio di Musica “Gioacchino Rossini” di Pesaro. E' il violista del “Quintetto Bottesini” con il quale si è esibito in tutto il mondo ed ha effettuato numerose registrazioni discografiche quali, ad esempio, per la rivista “Amadeus” di Novembre 2010 (con incisione de “La Trota” di Franz Schubert e del “Quintetto in Do minore” di Hermann Goetz) e Dicembre 2017 (con incisione inedita dei Sestetti di Ferdinando Giorgetti), nonché per l’etichetta “Brilliant” con l’integrale dei Quintetti Archi e Pianoforte di Louise Farrenc. Ha inoltre pubblicato per la casa discografica “Naxos” un CD contenente la prima incisione assoluta del Trio per archi op. 147 di Mario Castelnuovo-Tedesco, insieme al violinista Davide Alogna ed al violoncellista Roberto Trainini, curandone anche la revisione della partitura editata dalla Casa Editrice Curci. Ha costituito, insieme al Pianista Roberto Galletto, il Quintetto “Santa Cecilia” con il quale ha effettuato tournée in Europa ed Asia. Si esibisce inoltre regolarmente in Duo con il Pianista Giuseppe Grippi con il quale ha all’attivo numerosi concerti e registrazioni live per la RAI. Suona su una Viola Tomaso Eberle, Napoli 1780.







Informazioni corso:


Data del corso: 6 - 9 Luglio 2021


Quota di iscrizione: € 50,00 € 0


Quote di partecipazione:


Corso di Viola / Violino € 390,00*


Corso di Musica da Camera:


  • Duo: € 390,00
  • Trio: € 450,00
  • Quartetto: € 500,00
  • Quintetto: € 550,00


  • Frequenza per entrambi i corsi (Individuale + Musica da Camera) 2 lezioni giornaliere:


  • Individuale + Duo: € 480.00
  • Individuale + Trio: € 430.00
  • Individuale + Quartetto: € 405.00
  • Individuale + Quintetto: € 390.00

  • *eventuale utilizzo del pianista da calcolare a parte

    Per iscriverti al corso compila il form qui sotto:




    Residenza:




    Recapiti:




    Inviando l'iscrizione autorizzo al trattamento dei dati e confermo di aver letto la Privacy Policy